ECOGRAFIA GINECOLOGICA

L’ecografia ginecologia si esegue per via transvaginale ( la sonda viene invece introdotta nel canale vaginale) o transaddominale (nel caso di pazienti virgo, la sonda viene appoggiata sull’addome della donna), consentendo la diagnosi di patologie sia uterine sia ovariche. Inoltre, è fondamentale nello studio della procreazione assisistita (PMA), per la valutazione della riserva ovarica, dell’endometrio e di eventuali patologie come: l’endometriosi, l’ adenomiosi, fibrosi uterini, etc

2 commenti su “ECOGRAFIA GINECOLOGICA”

  1. Pingback: ecografie

  2. Pingback: play browser internet casino

I commenti sono chiusi.